Agosto da record per il Gino Lisa con 6.345 passeggeri commerciali: lo spaccato dei dati del mese, con Mostar che accelera

mondo gino lisa
mondo gino lisa

Sono stati resi noti i dati Assaeroporti riguardanti il mese di Agosto 2023, che fa registrare dati da record per il “Gino Lisa”, l’Aeroporto di Foggia, che registra un +7% complessivo (tra nazionali e internazionali) rispetto al mese precedente e ben un +87% considerando la sola rotta di Mostar. I passeggeri totali sono stati 6.345, suddivisi in 5.737 nazionali e 608 internazionali.

Interessante quindi il dato di Mostar che, come avevamo già anticipato, ha subìto una fortissima accelerata, riuscendo in diverse date a completare il riempimento gli aeromobili. Encomiabile quindi sia il lavoro commerciale della compagnia aerea, sia quello dei primi tour operator che hanno saputo rispondere a quest’importante opportunità. La rotta per la Bosnia può funzionare solamente se i tour operator fanno squadra per il “Gino Lisa” e lavorano attivamente per il riempimento di questa rotta. A loro va il nostro invito a riuscire a fare sempre di più ed essere sempre di più in squadra con gli altri.

Sul fronte delle rotte nazionali, segnaliamo le rodatissime rotte per Torino, Milano Malpensa e Milano Linate che ormai rappresentano lo “zoccolo duro” dell’attività di volo commerciale da e per l’Aeroporto di Foggia. Riempimenti che ormai costantemente superano abbondantemente il 50-55%. Risultati che hanno incoraggiato la compagnia aerea, proponendo per tutta la stagione invernale una rotazione giornaliera per Milano ed un aumento da due a tre frequenze quella per Torino (confermiamo che gli stabilimenti della galassia Fiat/Iveco/Ftp tra Foggia, Termoli e San Nicola di Melfi stanno dando linfa vitale sia per l’acquisto di biglietti aerei che per quello di due servizi di autonoleggio presenti nello scalo).

I voli per Catania e Verona, previsti solo per la stagione estiva, registrano numeri inferiori (se paragonate alle tratte verso il nord ovest): una situazione che potrebbe essere stata determinata anche da un’insufficiente sponsorizzazione dell’operazione o dalla tardiva messa in vendita dei biglietti. Si tratta di attendere la prossima stagione estiva, poichè nei mesi invernali si viaggia di meno ed è preferibile concentrarsi su tratte più consolidate al fine di non compiere passi falsi. Nel frattempo è importante che gli Enti locali di tutta la provincia si prodighino attivamente per una sponsorizzazione dell’offerta di volo presso l’Aeroporto di Foggia in tutte le zone d’Italia, al momento ancora sconosciuta a molti.

Per quanto riguarda i decolli e gli atterraggi: tra andata e ritorno, sono stati 44 i voli con Milano Malpensa, 16 quelli con Milano Malpensa, 16 quelli con Torino, 16 quelli con Verona, 16 quelli con Catania e 18 quelli con Mostar, per un totale di 126.

Continuano ad essere buoni anche i numeri dell’aviazione generale. Nel solo mese di Agosto 2023 sono scesi a 116 i voli privati (tra partenze e arrivi). Si tratta comunque di numeri da non sottovalutare (basta paragonarli alle rotazioni commerciali sulle singole rotte), indice del fatto che il “Gino Lisa” di Foggia viene preso sempre più come punto di riferimento per questo segmento di mercato, anche grazie alla temporanea chiusura dello scalo di Salerno.

Ricordiamo infine che, dal 15 settembre al 15 ottobre 2023, Mondo Gino Lisa ha attivato un’importantissima Indagine di Mercato con l’obiettivo di conoscere meglio le esigenze dei passeggeri dello scalo foggiano e raccogliere informazioni utili per il prossimo futuro. L’iniziativa si svolge online sul sito www.mondoginolisa.it/indagine. L’indagine è rivolta a tutti i foggiani e non, anche residenti nel resto d’Italia o nel mondo, che abbiano già volato da o per il “Gino Lisa” di Foggia o che intendano farlo nel prossimo futuro. E’ importantissimo partecipare per indicare al meglio la vita più giusta per l’Aeroporto di Foggia, indicando ad esempio dove si vorrebbe volare.

Fonte: Comunicato Stampa Mondo Gino Lisa

© Tutti i diritti riservati. Riproduzione concessa solo citando espressamente la fonte.

Qual è la tua reazione?

0
Eccitato
0
Felice
0
Sorpreso
0
Dubbioso
0
Triste
Redazione
Foggia Magazine è la rivista online della Provincia di Foggia (e non solo). Notizie, eventi, cultura, interviste e approfondimenti della Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Comments are closed.